5 migliori computer notebook da 13 pollici nel 2022

Secondo molti consumatori, il laptop da 13 pollici è la scelta migliore ed è per questo che è il formato di laptop più acquistato in tutto il mondo. I notebook da 13 pollici non sono solo belli da vedere, perché la qualità costruttiva è sempre ottima, ma offrono anche una grande quantità di potenza e di durata della batteria in un telaio minuscolo che si può trasportare facilmente dove si vuole.

Se siete alla ricerca della portabilità del computer, dovete scegliere il miglior portatile da 13 pollici in circolazione. Per aiutarvi in questo, non solo abbiamo compilato un elenco dei 5 migliori computer notebook da 13 pollici, ma li abbiamo anche recensiti in dettaglio per la vostra convenienza.

Tutti i notebook da 13 pollici menzionati di seguito offrono una grande potenza con un’incredibile portabilità. Ciò significa che questi computer sono in grado di farvi superare le sfide quotidiane senza essere un peso nello zaino.

Il miglior computer portatile da 13 pollici del 2022

I migliori computer notebook da 13 pollici per i consumatori che desiderano ottenere la massima efficienza durante i loro spostamenti sono in grado di offrire un’ottima soluzione per il risparmio di spazio. Offrono una potenza sufficiente per eseguire anche giochi leggeri, editing di musica e fotoritocco.

1. Dell XPS 9370 13,3 pollici

Il portatile business più amato dai consumatori

  • Display: 13.3 pollici 4K Ultra HD, 3840 x 2160, Touch Infinity Edge
  • Processore: Intel Core i7-8550U 2,2 – 4,0GHz Quad-Core
  • Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620
  • RAM e memoria: 16GB LPDDR3 2133MHz, 512GB PCI-E SSD
  • Sistema operativo: Windows 10

Prove

  • Prestazioni eccellenti
  • Sottile e leggero
  • Buon sistema di raffreddamento
  • Ottimo display

Contro

  • Aspetto basilare
  • Saggio di costruzione normale

Design

Le ultime generazioni della serie XPS di Dell sono così simili nell’aspetto che è difficile distinguerle, a meno che non si osservi il pannello dove si trova l’adesivo della CPU. Tuttavia, l’XPS 13 di Dell è emerso come uno dei notebook preferiti dai consumatori.

Forse per questo Dell ha aggiunto una nuova combinazione di colori oro e bianco nel suo ultimo portatile XPS 9370. Nonostante la stessa fisica dei modelli precedenti, ha un profilo complessivo leggermente più sottile e leggero.

Ma se volete potete avere il 9370 nella tradizionale estetica argento e nera della serie XPS di Dell.

Il display

Grazie al display Infinity Edge e allo schermo da 13,3 pollici, il laptop XPS 13 9370 presenta cornici più sottili del 23% rispetto al modello precedente della serie XPS.

Le immagini sullo schermo sembrano apparire perché nella parte superiore e ai lati dello schermo non c’è praticamente alcuna cornice.

Questo portatile è disponibile in due varianti. Una offre uno schermo touch screen 4K ultra HD da 3840 x 2160, mentre l’altra ha uno schermo non-touch da 1920 x 1080.

Sebbene il touch screen 4K sia nettamente migliore, entrambe le risoluzioni offrono una qualità dei colori, una nitidezza e una luminosità impressionanti.

Prestazioni sotto carico di lavoro

L’XPS 13 9370 di Dell è dotato di due diverse configurazioni, note come high end e mainstream. Entrambe sono in grado di gestire senza intoppi qualsiasi cosa, tra cui la navigazione web, il lavoro e il gioco leggero.

Il Dell XPS 13 9370 è in grado di ottenere prestazioni migliori in caso di attività prolungate, come l’esecuzione ripetuta di un test di benchmark o la compressione di un video 4K.

Il motivo principale è il nuovo sistema di raffreddamento aggiunto dall’azienda. La maggior parte dei laptop rallenta la CPU per raffreddarsi durante le attività più lunghe, ma il laptop XPS 13 9370 funziona in modo diverso.

Durante il test di compressione dei video 4K, il 9370 ha aumentato la potenza della CPU. Per questo motivo, l’operazione è stata completata solo in 16 minuti, il che significa che il sistema di raffreddamento funziona alla grande su questa macchina.

Tuttavia, in tutti i casi in cui si riscontrino temperature più elevate sull’XPS 13, utilizzando l’app di gestione dell’alimentazione di Dell è possibile configurare l’ultraperformance per il raffreddamento termico.

Secondo la nostra recensione, consigliamo di ottenere le migliori prestazioni con temperature equilibrate configurando la modalità ottimizzata, soprattutto durante le attività più lunghe.

2. Asus ZenBook 13

“Macchina dall’aspetto premium con prestazioni eccellenti”

  • Display: 13.3 pollici, wide-view, Full-HD, NanoEdge Bezel
  • Processore: Intel Core i7-8565U, Quad-Core
  • Scheda grafica: Intel HD Graphics 620
  • RAM e archiviazione: 16 GB DDR3, 512 GB PCIe NVMe SSD
  • Sistema operativo: Windows 10

Prove

  • Prestazioni solide
  • Design premium
  • Lunga durata della batteria

Contro

  • Display poco luminoso

Il display

L’Asus ZenBook 13 contiene un logo lucido color oro al centro del coperchio che gli conferisce un aspetto di classe. La struttura complessiva è in alluminio e il coperchio è di colore blu reale.

L’aspetto è davvero affascinante, ma può essere ricoperto di impronte digitali dopo averlo tenuto in mano. Il bordo della cerniera e i caratteri della tastiera sono color oro rosa.

Asus ZenBook 13 pesa quasi 2,7 libbre e ha dimensioni di 11,9 x 7,4 x 0,7 pollici, ma è leggermente più spesso dei suoi rivali in questo campionato.

Nonostante sia sottile e leggero, ZenBook 13 offre porte USB Type-A e persino uno slot HDMI, il che è piuttosto sorprendente.

Manca invece la Thunderbolt 3.0, il che è un po’ deludente dato che questo portatile ha una selezione completa di porte.

Display

Asus ZenBook 13 offre uno schermo da 13,3 pollici quasi privo di cornici. Questo pannello lucido, ma piuttosto debole, offre una risoluzione di 1920 x 1080.

Il livello di luminosità massimo che si può ottenere sul display dello Zenbook 13 è di 225 nits, inferiore alla media ma non troppo negativo quando lo si usa all’aperto con un’illuminazione diretta.

Il pannello da 13 pollici dello ZenBook 13 copre quasi il 115% dello spettro sRGB, che non è molto ma è leggermente inferiore alla media dei laptop premium, che è del 117%.

Sui video HD il display si comporta abbastanza bene, a parte il problema della scarsa luminosità.

Prestazioni sotto carico di lavoro

Asus ZenBook 13 offre un processore Intel Core i5 di 8a generazione accompagnato da 8 GB di RAM. Grazie a queste ottime specifiche, lo Zenbook 13 è in grado di gestire 40 schede Google e video HD 1080p in esecuzione contemporaneamente senza alcun lag.

Nel nostro test sulle prestazioni complessive, ZenBook 13 ha ottenuto un eccellente punteggio di 15,110 su GeekBench 4. Ha anche transcodificato 13 minuti di video 4K a 1080p in soli 20 minuti e 48 secondi.

In questo modo ha superato la media dei notebook premium di 21:51. Dal punto di vista delle prestazioni, quindi, lo ZenBook 13 si è dimostrato una valida opzione sotto i 1.000 euro di budget.

3. Dell XPS 13 9380

“Estetica elegante e sottile con un design portatile”

  • Display: 13.3 pollici, 4K Ultra HD, 3840 x 2160, Infinity Edge touch
  • Processore: Intel Core i7-8565U, Quad-Core
  • Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620
  • RAM e memoria: 8 GB LPDDR3, 256 GB SSD
  • Sistema operativo: Windows 10

Prove

  • Prestazioni eccezionali
  • Design compatto, elegante e sottile
  • Display 4K luminoso

Contro

  • Diventa leggermente caldo

Design

Sebbene il design dell’XPS 13 9380 sia esattamente lo stesso dei modelli precedenti di questa serie, questo computer appare comunque finemente realizzato e dall’estetica elegante.

Il coperchio in alluminio andolizzato, il pannello in fibra di carbonio e il design elegante conferiscono a questo portatile un aspetto e una sensazione premium. Il laptop XPS 13 9380 ha cornici sottilissime che rendono il display estremamente bello e riducono l’ingombro.

Il famigerato naso è stato sostituito da un minuscolo elemento nella cornice superiore. Per conferire all’XPS 13 un aspetto più furtivo, Dell ha aggiunto una fibra di carbonio con un tocco morbido e soffice sul pannello.

Dell XPS 13 9380 ha dimensioni di 1,9 x 7,8 x 0,5 pollici e pesa quasi 2,7 libbre. Questo lo rende un dispositivo portatile, leggero e facile da trasportare.

L’XPS 13 9380 è più compatto di qualsiasi altro computer portatile con questo budget.

Display

Dell XPS 13 9380 offre un display non-touch da 13,3 pollici con risoluzione 4K a 1080p. Nel nostro test, siamo rimasti colpiti dal pannello luminoso e ricco di saturazione di questo portatile.

Se si desidera utilizzare questo portatile all’aperto, è necessario scegliere la configurazione del pannello opaco, poiché il display 4K è molto lucido.

La luminosità massima del Dell XPS è stata di 382 nit, più che sufficiente per un portatile di queste dimensioni e con queste specifiche.

Per la visione di film e video in HD 4K il display del Dell XPS 13 è uno dei migliori, solo il riflesso dello schermo può dare fastidio.

Prestazioni sotto carico di lavoro

Grazie al processore Comet Lake di 10a generazione, Dell XPS 13 offre una potenza sufficiente per svolgere agevolmente il tipico lavoro d’ufficio.

Le sue prestazioni su diverse attività durante il nostro test sono state considerate abbastanza buone da permetterci di consigliarvi questo portatile.

Riesce a mantenersi fresco durante i lavori intensivi e i giochi leggeri per un tempo decente. Dopodiché, non è che il portatile inizi a scaldarsi pesantemente, ma si inizia a sentire il touchpad e la parte centrale che si scaldano.

Durante il nostro test della batteria, il Dell XPS 13 ha navigato continuamente sul web e a 150 nits è durato quasi 8 ore prima di ricevere la notifica di batteria scarica.

4. Acer Chromebook Spin 13

“Il Chromebook più elegante e dall’aspetto migliore”

  • Display: 13.5″, 2256 x 1504, Corning Gorilla Glass, IPS, Multi-Touch
  • Processore: Intel Core i5 8250U, 8a generazione, 3,4 GHz
  • Scheda grafica: intel i-5 di 8a generazione
  • RAM e memoria: 8 GB DDR4, 128 GB di memoria flash a stato solido
  • Sistema operativo: ChromeOS

Prove

  • Design premium
  • Prestazioni potenti
  • Durata della batteria decente
  • Elegante e attraente

Contro

  • Manca la porta HDMI
  • La retroilluminazione della tastiera non può essere disattivata

Design

Dopo Google, anche Acer ha adottato il rapporto d’aspetto 3:2 per il display dell’Acer Chromebook spin 13.

Questo portatile pesa quasi 1,5 kg con un ingombro di 310 x 246 mm e 18 mm di spessore. Questi fattori fanno del Chromebook Acer un portatile relativamente grande.

La cosa positiva è che questo portatile offre tutti gli aspetti che di solito ci si aspetta da una macchina di livello superiore.

Come i bordi tagliati al diamante, il vetro Gorilla per il touch screen e il touchpad e lo chassis in alluminio anodizzato.

L’aspetto di Acer Chromebook spin 13 è davvero quello di un portatile di fascia alta. Il coperchio è dotato di due cerniere per il supporto di entrambi i lati del piano.

Il materiale utilizzato per la costruzione di questo portatile cattura le impronte digitali anche se lo si tiene solo per esaminarlo.

Sul lato destro sono presenti il bilanciere del volume, la luce di stato, il connettore USB Type-C e il pulsante di accensione.

Sul lato sinistro si trovano invece il jack per le cuffie, la porta USB 3.0, lo slot per schede Micro SD e un altro connettore Type-C.

Display

Acer Chromebook spin 13 offre uno schermo multi-touch da 13,5 pollici 2k a 10 punti, che mostra un display luminoso e a colori.

La risoluzione di 2256 x 1504 è piuttosto unica, non solo per un chromebook ma per qualsiasi portatile.

Tuttavia, non abbiamo avuto alcuna lamentela con il display del Chromebook spin 13, infatti, questo è uno dei migliori display touch che si possono avere sotto il budget di 700 euro.

Fornisce dettagli nei video HD, ma l’esperienza migliore è quella di utilizzarlo in modalità tablet. Lo schermo è molto reattivo al tocco e la penna touch in dotazione funziona in modo molto fluido.

In parole povere, questo portatile ha la maggior parte delle specifiche e delle caratteristiche premium ma a un prezzo economico.

Prestazioni sotto carico di lavoro

Acer ha fatto del suo meglio per rendere il Chromebook Spin 13 perfetto sotto ogni aspetto, che si tratti di design, display o hardware.

Questo portatile offre il meglio che si possa ottenere da un portatile economico. Il Chromebook Spin 13 è alimentato da un processore Intel Core i5 8250U con quattro core hyperthreaded.

La velocità di base è di 1,6 GHz e il picco turbo di 3,4 GHz. Inoltre, 8 GB di RAM, un’unità SSD da 128 GB e la grafica integrata Intel forniscono a questa macchina la potenza sufficiente per svolgere le attività quotidiane e il lavoro tipico.

Sì, l’SSD da 128 GB non è sufficiente per l’archiviazione, ecco perché Acer Chromebook Spin 13 offre altri 100 GB di spazio di archiviazione basato su cloud, dove è possibile memorizzare alcune cose.

5. Acer Chromebook R13 convertibile

“Il miglior Chromebook per studenti e attività tipiche”

  • Display: 13. 3″ Full HD, 1920 x 1080, Multi-Touch
  • Processore: MediaTek MT8173C, Quad-Core
  • Scheda grafica: PowerVR GX6250
  • RAM e memoria: 4 GB LPDDR3, 64 GB di memoria flash allo stato solido
  • Sistema operativo: ChromeOS

Prove

  • Display decente
  • Sottile ed elegante
  • Eccellente durata della batteria
  • Portatile

Contro

  • La tastiera sembra economica
  • Funziona meglio solo con le applicazioni di Google
  • Non molto adatto al lavoro

Il design

Acer Chromebook R13 Convertible è un portatile sottile e leggero, con un telaio in plastica ma con accenti in metallo.

Questo tipo di costruzione è molto comune tra gli altri Chromebook convertibili simili, se ne possono trovare molti con lo stesso prezzo e con questa estetica.

Sotto e sopra il Chromebook R13 convertibile è presente una finitura metallica che gli conferisce un aspetto più robusto e premium.

La plastica sotto il metallo è invece di colore grigio, meno pregiato. Le dimensioni dell’Acer Chromebook R13 convertibile sono 15 x 326 x 228 mm, mentre il peso è di circa 1,5 kg.

A sinistra sono presenti le porte USB-A, USB-C, HDMI e uno slot per schede Micro SD. Sul lato destro è presente un jack combinato da 3,5 mm per cuffie/microfono.

L’Acer Chromebook R13 Convertible non è una macchina molto pesante, ma rispetto ad altri Chromebook simili il suo peso è leggermente superiore.

Display

Per un Chromebook economico da meno di 500 euro, il display dell’Acer R13 Convertible è eccellente, con buoni angoli di visione, temperature di colore quasi ideali e un livello di contrasto decente.

Il suo display da 13,3 pollici offre una risoluzione full HD di 1920 x 1080p, ma se si vuole è possibile aumentarla fino a 2400 x 850.

Tuttavia, non consigliamo di aumentare la risoluzione oltre i 1920 x 1080, perché con questa risoluzione diventa impossibile leggere il testo.

Un altro punto a favore del display dell’Acer Chromebook R13 Convertible è che è IPS, il che significa che è possibile guardarlo da qualsiasi angolazione si desideri, sarà visibile da ogni lato.

Prestazioni sotto carico di lavoro

Prima di prendere la decisione di acquistare il portatile Acer Chromebook R13 Convertible, è necessario sapere che si tratta di una macchina Chrome OS, il che significa che ruota principalmente intorno alla suite per ufficio gratuita di Google, come Google Docs, Gmail e altre applicazioni simili.

La CPU MediaTek M8173C Quad-Core alimenta l’Acer Chromebook R13 Convertible con 1MB di cache e 4GB di RAM.

Questa configurazione fornisce una potenza più che sufficiente per il tipo di lavoro per cui i Chromebook sono solitamente progettati.

L’aspetto positivo è che le prestazioni complessive sono molto buone, anche quando abbiamo riprodotto video in 4k e zoomato su foto ad alta risoluzione, non abbiamo riscontrato alcun tipo di lentezza, instabilità o stuttering.

Conclusioni

Ecco la nostra lista e la recensione dettagliata dei 5 migliori computer notebook da 13 pollici che si possono acquistare nel 2022. Nel corso della nostra ricerca, abbiamo testato molti computer notebook da 13 pollici per trovare il migliore, dopo aver controllato tutti gli aspetti più importanti di ciascuno abbiamo eseguito alcuni benchmark per conoscere la potenza esatta e le limitazioni.

Li abbiamo poi testati in scenari reali e i notebook che hanno mostrato grandi prestazioni li abbiamo inclusi solo nell’elenco di cui sopra. Potete scegliere qualsiasi portatile da questo elenco in base al vostro budget, alle vostre esigenze lavorative o alle vostre preferenze personali.